Contributi Storici

Club Alpino Accademico Italiano

RAFFAELE CARLESSO uno dei massimi esponenti dell'Alpinismo Italiano nel periodo d'oro del VI grado

Sabato, 04 Giugno 2016 21:57

 

 

"L'alpinismo è una educazione fisica e morale, è una grande scuola di vita"

R

In queste semplici parole Carlesso sintetizzava la sua austera visione dell'alpinismo.

Venne nominato Accademico nel 1931

carlesso 1  carlesso 3

Le vie più rinomate aperte dall'Accademico di Rovigo:

 

Via Soldà-Carlesso- Punta Sibele - 1933 - nuova via diretta da est con M.L. Orsini, 300 m, VII-

Camino est - Soglio d'Uderle - 4 giugno 1933 - prima salita della parete est per il gran camino con T. Casetta e A. Colbertaldo, 250 m, VI-

Via Carlesso-Menti -Sengio della Sisilla - 1933 - salita dello spigolo sud-est con M. Menti, 120 m, VI+ e A1

Diretta Carlesso -Soglio Rosso - 16 luglio 1933 - via diretta alla parete sud con T. Casetta, 300 m, VI

Via Carlesso-Sandri -Torre Trieste - 7 e 8 agosto 1934 - prima via da sud con B. Sandri, 700 m, fino a VIII-

Carlesso-Casetta -Baffelan - 1935 - via diretta alla parete est a destra dei grandi tetti con T. Casetta, 250 m, V+

Via Carlesso-Menti -Torre di Valgrande - 1936 - prima salita da nord-ovest con M. Menti, 500 m, VI e A2

Via Carlesso -Campanile di Val Montanaia - 1961 - salita della fessura est, 120 m, VI+

   imagesTorre Trieste via Carlesso

  

 Torre Trieste Via Carlesso alla Parete Sud.

  Una ripetizione degli anni '80 (Foto A. Rampini)

 

 

 

 

 

 

   

 

4689

Contatti

Social

facebook

Sede

Club Alpino Accedemico Italiano
Via E. Petrella, 19 - 20124 Milano
P. Iva 09069800960
clubalpinoaccademicoitaliano@gmail.com