Stampa questa pagina

ETTORE ZAPPAROLI: l'alpinismo come musica

Venerdì, 19 Febbraio 2016 19:20
Ettore Zapparoli e Giorgio Brunner davanti al vecchio Rifugio della Noire (1930) Ettore Zapparoli e Giorgio Brunner davanti al vecchio Rifugio della Noire (1930)

  

Ettore Zapparoli, nato a Mantova nel 1899 e scomparso sulla  parete est del Monte Rosa nel 1951, accademico del CAAI,  fu uno dei protagonisti dell’alpinismo classico tra il 1929 e il 1951,  praticando l’alpinismo solitario con nuove vie sul Monte Rosa.

Leggi la recensione del volume pubblicato nel sessantesimo della scomparsa (parete Est del Monte Rosa, 1951)

 

 Alpinismo solitario

3052