Contributi Storici

Club Alpino Accademico Italiano

ETTORE ZAPPAROLI: l'alpinismo come musica

Venerdì, 19 Febbraio 2016 19:20
Ettore Zapparoli e Giorgio Brunner davanti al vecchio Rifugio della Noire (1930) Ettore Zapparoli e Giorgio Brunner davanti al vecchio Rifugio della Noire (1930)

  

Ettore Zapparoli, nato a Mantova nel 1899 e scomparso sulla  parete est del Monte Rosa nel 1951, accademico del CAAI,  fu uno dei protagonisti dell’alpinismo classico tra il 1929 e il 1951,  praticando l’alpinismo solitario con nuove vie sul Monte Rosa.

Leggi la recensione del volume pubblicato nel sessantesimo della scomparsa (parete Est del Monte Rosa, 1951)

 

 Alpinismo solitario

1518
Altro in questa categoria: « ATTILIO TISSI VITTORIO RATTI »

Social

Sede

Club Alpino Accedemico Italiano
Via E. Petrella, 19 - 20124 Milano
P. Iva 0906980096
clubalpinoaccademicoitaliano@gmail.com